III° Edizione (2011) percorso di formazione USL3 “Non c’è salute senza la salute mentale”

Corso_USL3 sulla_salute_mentale_3_edizione

Le date e i temi in elaborazione sono i seguenti:

Cosa significa “guarire”?

Il percorso formativo di questo anno intende proporre al centro delle riflessione la questione forse più complessa nel campo della psichiatria e della salute mentale:come si definisce la guarigione,e chi valuta la guarigione?

Temi e ipotesi di calendario
(Gli incontri si terranno,come sempre,alla Fabbrica delle Emozioni,il venerdì dalle 15 alle 18)

24 giugno:Presentazione del percorso. Esiste una guarigione “clinica”?

1° luglio:Gli studi epidemiologici sugli esiti e sui determinanti di esito

2 settembre:cosa significa guarire nel percorso psicoterapeutico?

30 settembre:cosa significa guarire nel percorso riabilitativo?

21 ottobre:la famiglia guarisce?

11 novembre:“… di guarire non me ne importa niente …. “ (riflessioni da un’esperienza di psicoterapia di gruppo con pazienti psicotici)

25 novembre:“ … quando mi riduce la terapia…?” Si può guarire dai farmaci?

Certamente le categorie che vengono utilizzate in medicina risultano scarsamente fruibili nel nostro campo:in salute mentale si può talvolta osservare come ad una scomparsa di sintomi (la cosiddetta “guarigione clinica”) corrisponda un peggioramento della vita relazionale e sociale;e,all’opposto,una riattivazione sintomatologica (dunque un peggioramento clinico) può accompagnare e addirittura favorire la ripresa di curiosità,interessi,motivazioni,azioni.
Altra questione di grande complessità:chi valuta la guarigione (o comunque lo stato di salute)? E’ esperienza assai comune nella pratica quotidiana che i punti di vista sullo stato di benessere o di malessere della persona possano risultare divergenti:ad esempio,una condizione complessiva di vita può essere considerata adeguata e soddisfacente dall’utente e,all’opposto,come un segno di cronicizzazione e aggravamento dai familiari.
L’obiettivo di questo percorso è pertanto quello di addentrarsi in questi nodi di complessità e di contraddittorietà per cercare,come sempre,di condividere una prospettiva utile soprattutto in chiave operativa.

Lascia un commento

You can use these HTML tags

<a href=""title=""><abbr title=""><acronym title=""><b><blockquote cite=""><cite><code><del datetime=""><em><i><q cite=""><s><strike><strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.