logo-odv2

Oltre l'Orizzonte

Associazione per la promozione del benessere psichico

"È grave essere diversi?"
"È grave sforzarsi di essere uguali: provoca nevrosi, psicosi, paranoie. È grave voler essere uguali, perché questo significa forzare la natura, significa andare contro le leggi di Dio che, in tutti i boschi e le foreste del mondo non ha creato una sola foglia identica a un'altra."
- Paulo Coelho, Veronica decide di Morire -

Pubblicazioni

Archivio

Progetto "Scrivere sé stessi"

Pubblicato il 6 Ottobre 2016

A dicembre 2015 l'associazione Oltre l'Orizzonte ha presentato il progetto "Scrivere sé stessi" che ha consistito nella scrittura della propria autobiografia da parte di 9 persone con disturbi psichici con la consulenza di Rita Gualtierotti, esperta della Libera Università dell'Autobiografia di Anghiari.

Su Youtube troverete le registrazioni dei momenti salienti delle due giornate di presentazione al pubblico: i libri, la lettura di un brano della propria autobiografia da parte degli autori, la metodologia e il rapporto relazionale creato raccontato dalla prof. Gualtierotti, la spiegazione del lavoro di editing per la stampa fatto dalla volontaria Daniela Papini. Le altre registrazioni riportano i contributi dello psichiatra G. Tibaldi e dello Psicoperapeuta Andrea Bonacchi, esperti di scrittura autobiografica come strumento riabilitativo e la testimonianza del concittadino Fiorenzo Gori sulle strategie da mettere in atto per non soccombere alla malattia. Le ultime due registrazioni contengono una riflessione sul progetto da parte degli amministratori locali, dott. D'Anza e dott. Mannelli.

CLICCA QUI PER VEDERE I VIDEO DIRETTAMENTE SU YOUTUBE

Presso l'associazione (Via Macallè,19 –51100 Pistoia)  è possibile avere sia la documentazione cartacea del progetto che il dvd.

- Kira Pellegrini, presidente di Oltre l'Orizzonte, associazione onlus per la promozione del benessere psichico

Complimenti dal prof. Borgna

Pubblicato il 18 Settembre 2013

Riguardo alle nostre pubblicazioni Dal sé all'altro: il teatro e la scrittura per il benessere psichico e La solitudine: il pieno e il vuoto il prof. Eugenio Borgna ci ha scritto:

 Data: 16/09/2013 15.37
A: <>
Ogg: Straordinarie iniziative

Gentilissimo Presidente,

mi scuso infinitamente del ritardo con cui rispondo all'arrivo dei due loro libri, e delle sue e-mail. Sono stato a lungo fuori sede; ma non posso, almeno ora, non dirle che l'uno, e l'altro libro, ciascuno a suo modo, testimoniamo di una meravigliosa attitudine in lei e nelle sue collaboratrici, e nei suoi collaboratori, a pensare e a realizzare iniziative semplicemente straordinarie, e sempre nuove, indirizzate a comprendere la realtà, e la ricchezza umana, della sofferenza, di quella psichica, ma non solo di questa, e a programmare forme originali e creatrici di aiuto e di solidarietà. Sono seminari di vasta significazione formativa e umana, e laboratori di stupefacente originalità, che danno luogo, in chi ne prende parte, ad esperienze interiori, e a risultanze artistiche e poetiche, di grande importanza ai fini della realizzazione personale. - Il grande tema della solitudine è mirabilmente affrontato nelle sue molteplici dimensioni teoriche e pratiche, esistenziali e comunitarie. La mia ammirazione, e la mia riconoscenza per l'invito e l'accoglienza del dicembre scorso, giungano a lei e a tutti sulle ali della mia commossa nostalgia.
Grazie.

Eugenio Borgna

21 marzo 2013 Premiazione concorso

Pubblicato il 20 Marzo 2013

invito_21.3.13 

Giovedì 21 marzo alle ore 16

in via S. Andrea, nella Saletta Incontri

dell’assessorato alla Cultura

del comune di Pistoia

è avvenuta la premiazione del concorso di scrittura

“La solitudine: il pieno e il vuoto”

 

 E' stato un pomeriggio di festa e di letture

a conclusione del progetto dallo stesso nome

che l’associazione Oltre l’Orizzonte ha proposto nell’arco di due anni.

Lo scopo del progetto è stato quello di   accorciare le distanze fra “malati” e “sani”  e avvicinare “le persone alle persone” attraverso la condivisione delle emozioni suscitate dal tema  della solitudine.

Il progetto è stato sostenuto da molte istituzioni e soprattutto da tante persone che, donando la propria arte e il proprio saper fare, hanno contribuito con entusiasmo alla buona riuscita di mostre d’arte, spettacoli teatrali,  incontri, conferenze, gruppi di scrittura e concorso.

Giovedì  dopo la lettura dei quattro racconti vincenti del concorso è stato anche  presentato il volume “Dal sé all’altro. Il teatro e la scrittura per il benessere psichico”, che racconta la storia di Oltre l’Orizzonte  attraverso i progetti e i corsi di formazione finalizzati al potenziamento delle abilità relazionali. Una copia del libro è stata distribuita  agli intervenuti che lo desideravano (fino a esaurimento delle copie). Il pomeriggio si è concluso con la presentazione del piccolo volume “La solitudine: il pieno e il vuoto” che documenta il progetto e contiene tutti gli scritti dei partecipanti al concorso e quelli prodotti nel corso delle varie azioni.

Kira Pellegrini

logo-odv2

Sede Via Macallè, 19 - 51100 Pistoia

Associazione di volontariato

Iscrizione all’albo regionale del volontariato con determina n. 205 del 18 aprile 2000

Codice Fiscale 90026840471

Sviluppato da INVENTOPIANO
chevron-down